Siamo specializzati nel salvare vite

7 Ottobre 2021 by Nessun commento

Siamo la competizione europea salvavita più esperta al mondo, che ti offre il meglio d’Europa.

Da oltre 80 anni il concorso salvavita europeo attira concorrenti da tutto il mondo.

Nel 2002, la European Lifesaving Association (ELSA) ha creato un nuovo concorso che riunirebbe i migliori bagnini di tutta Europa. L’idea era quella di offrire una piattaforma innovativa e stimolante per coloro che volevano lavorare con una delle organizzazioni salvavita più rispettate in Europa.

Nel suo primo anno, hanno partecipato più di 1.000 persone e più del 60% di loro erano uomini. Nel 2004 e nel 2005, l’evento è cresciuto fino ad attirare oltre 4.000 partecipanti e il 67% erano donne.

Da allora, i campionati si tengono ogni anno e sono cresciuti nel corso dei decenni fino a diventare una delle più grandi competizioni per bagnini d’Europa con 50.000 partecipanti nel 2016.

Siamo specializzati nel salvare vite. Questo è il nostro motto e lo viviamo ogni giorno. Partecipiamo a tutte le principali competizioni internazionali di salvataggio per aiutarci ad affinare la nostra esperienza e le nostre capacità di squadra.

In passato, solo una piccola manciata di specialisti europei aveva l’opportunità di partecipare a queste competizioni perché erano troppo costose per la maggior parte dei paesi. Tuttavia, abbiamo superato questo ostacolo e ora abbiamo membri provenienti da più di 20 paesi che competono a livello europeo.

Ogni giorno in ospedale si salvano molte vite

La European Lifesaving Association (ELSA) è un’organizzazione senza scopo di lucro che promuove la sicurezza dell’acqua e le attività acquatiche in Europa.

ELSA organizza i Campionati del Mondo per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sicurezza dell’acqua. Ogni anno, i Campionati del mondo ELSA vedono atleti provenienti da oltre 40 paesi competere in una varietà di eventi diversi. L’evento 2016 si è tenuto a Budapest, in Ungheria, ed è stato vinto dall’ungherese János Káposztás.

I Campionati europei di salvataggio sono un evento in cui i salvavita di tutto il continente competono per il titolo di migliori nel loro paese.

È iniziato nel 1965 dopo una serie di annegamenti in Europa. L’idea era quella di promuovere il nuoto e la sicurezza dell’acqua, che da allora ha salvato milioni di vite.

Ogni anno, più di 1.200 concorrenti competono per essere il miglior salvavita tra gli altri provenienti da tutta Europa. I vincitori precedenti hanno incluso persone come Jacques Piccard, che è stato il primo a volare a livello del mare senza alcun supporto meccanico o velivoli a propulsione umana

Il Campionato Europeo di Salvataggio è una competizione che si svolge in vari paesi tra cui Finlandia, Norvegia, Svezia e Islanda. I partecipanti alla competizione devono nuotare per una distanza di oltre 20 metri e indossare un giubbotto salvagente.

L’obiettivo di questo evento è quello di aumentare la consapevolezza per la prevenzione degli annegamenti. L’evento è un evento annuale che si svolge nella Giornata mondiale per la prevenzione degli annegamenti. Ai partecipanti viene concesso un minuto per salvare la vita di qualcuno prima di essere trascinati in acqua dal loro stesso peso.

Molte vite vengono salvate ogni giorno in ospedale grazie a tecnologie come l’intelligenza artificiale (AI). La tecnologia AI ha migliorato la cura del paziente attraverso una migliore diagnosi e raccomandazioni sul piano di trattamento.